Michele Bertini

Professione: attivo in una Fiduciaria

Età: 32

Eventuale ruolo politico: Vicesindaco di Lugano

 

Qual è il suo primo ricordo della RSI?
Le interminabili radiocronache della partite di hockey seguite sotto il piumone, all’insaputa dei miei genitori.

Quali sono i programmi che hanno lasciato un segno in lei?
“Controluce”, condotto da Michele Fazioli.

Ha un personaggio, un volto o una voce della RSI a cui è particolarmente affezionato?
L’indimenticabile Mariuccia Medici. Le consegnai  – emozionatissimo – un mazzo di fiori al termine di una commedia dialettale al Cittadella.

Quali sono i suoi programmi preferiti attualmente?
L’informazione regionale, nazionale e sportiva su radio e televisione.

Perché a suo parere l’iniziativa per l’abolizione del canone radiotelevisivo deve essere respinta?
Perché l’abolizione del canone – un allettante risparmio?  – è il classico cavallo di Troia per lo smantellamento del servizio pubblico, oggi garante della libera formazione delle opinioni e di una buona qualità di programmi informativi, culturali e d’intrattenimento.

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial