Germano Mattei

Professione: Architetto e animatore regionale

Età: 65

Ruolo politico: fondatore e deputato del Movimento politico trasversale di MontagnaViva

Qual è il suo primo ricordo della RSI?

Era ancora RSI e TSI. Trasmissione di Vroum. Partecipai a un dibattito poco più che ventenne con un gesso a una gamba. Gamba nascosta tra due altri partecipanti! Poi Radio delle Regioni con il giornalista Luciano Marconi e una epica trasferta in Trentino RSI/TSI con tema l’agriturismo o Giochi senza frontiere, 1978, con Cavergno-Vallemaggia.

Quali sono i programmi che hanno lasciato un segno in lei?

Radio delle regioni, Giochi senza frontiere, Vroum, cronache regionali di un tempo che non c’è più. I tempi che “la famigliascia del Ceneri” – come diceva mia nonna Agnese, perchè toglieva tempo al lavoro contadino di nonno Casimiro – non era Lugano dipendente, ed era ancora un po’ di tutti noi. Le settimane di escursioni tra le nostre montagne e capanne, sul sentiero dei Walser.

Ha un personaggio, un volto o una voce della RSI a cui è particolarmente affezionato?

Nicola Franzoni, Luciano Marconi, Fredy Franzoni, Federico Jolli, Leandro Manfrini, Leila Galfetti, che ho tenuto a battesimo con un suo primo servizio in Val Bavona. Era emozionatissima e continuava a chiedermi conferme per non sbagliare. E poi tanti altri con ricordi di belle esperienze uniche.

Quali sono i suoi programmi preferiti attualmente?

Uff difficile…Quotidiano, il Tg della notte (un po’ da disingessare!), Storie, lo sport (sci e ciclismo in particolare. La nuova trasmissione per i giovani, con i due bravissimi e vivaci presentatori. Ma in genere abbiamo ottime offerte di qualità in tutti i settori.

Perché a suo parere l’iniziativa per l’abolizione del canone radiotelevisivo deve essere respinta?

NO all’iniziativa più disastrosa mai proposta che lede gli interessi primari delle regioni periferiche, marginali e di montagna. Chi sostiene questa iniziativa ha forti e acuite doti di irresponsabilità.

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial